Cles: furti di smartphone alla scuola media, segnalato un dodicenne

Tre furti di smartphone in pochi giorni, identificato il responsabile

A 12 anni ha pensato bene di rubare tre smartphone ad altrettanti compagni di scuola. Questa la ricostruzione fatta dai Carabinieri di quanto accaduto in una scuola media di Cles. Nel giro di pochi giorni sono stati segnalati tre diversi episodi. I sospetti sono ricaduti su un minorenne che negli stessi giorni aveva avuto un comportamento equivoco: utilizzava uno smartphone masolamente da casa, senza portarlo a scuola o in paese. Il ragazzo si è giustificato dicendo di averne acquistato uno con i propri risparmi, ma nella sua cameretta i militari hanno trovato i tre telefonini di ultima generazione rubati. Non essendo imputabile è stato segnalato al Tribunale dei Minori di Trento. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Sedicenne trentino grave dopo un tuffo da 10 metri in Salento

Torna su
TrentoToday è in caricamento