Cles: furti di smartphone alla scuola media, segnalato un dodicenne

Tre furti di smartphone in pochi giorni, identificato il responsabile

A 12 anni ha pensato bene di rubare tre smartphone ad altrettanti compagni di scuola. Questa la ricostruzione fatta dai Carabinieri di quanto accaduto in una scuola media di Cles. Nel giro di pochi giorni sono stati segnalati tre diversi episodi. I sospetti sono ricaduti su un minorenne che negli stessi giorni aveva avuto un comportamento equivoco: utilizzava uno smartphone masolamente da casa, senza portarlo a scuola o in paese. Il ragazzo si è giustificato dicendo di averne acquistato uno con i propri risparmi, ma nella sua cameretta i militari hanno trovato i tre telefonini di ultima generazione rubati. Non essendo imputabile è stato segnalato al Tribunale dei Minori di Trento. 

Potrebbe interessarti

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

  • Olimpiadi Invernali 2026 a Milano-Cortina: le gare si svolgeranno anche in Trentino

  • Barison Industry cresce a Trento: a breve nuovi posti di lavoro

I più letti della settimana

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Incidente, si schianta frontalmente con un camion e ci finisce sotto: morto motociclista

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

  • Motociclista morto sulla strada del lago di Garda

  • Grandinata in Valsugana, temporali in arrivo su tutto il Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento