Migranti, l'Austria torna a schierare uomini e mezzi al Brennero

Di fronte all'arrivo di circa 12mila migranti via mare in Italia nel giro di pochi giorni l'Austria torna a militarizzzare il Brennero: 750 soldati e 4 mezzi corazzati

Austria pronta a schierare l'esercito al Brennero: 750 uomini e 4 mezzi corazzati. La notizia è riportata dai maggiori quotidiani austriaci, e naturalmente è sttata ripresa dalla stampa italiana e tedesca. Secondo quanto dichiarato dal ministro della Difesa austriaco Peter Doskozil una presenza più consistente al valico meridionale servirebbbe a rinforzare i controlli di fronte ad un flusso di migranti provenienti dall'Italia che non accenna a diminuire. 

Il governatore altoatesino Arno Kompatscher: "Il fatto è da collegarsi alle elezioni previste in autunno in Austria, tutto sotto controllo" clicca qui...

Non è la prima volta che Vienna schiera contingenti militari al Brennero, e del resto la tanto discussa barriera serve proprio a questo: ad essere usata per controlli più stringenti in caso di un aumento incontrollato del numero di persone che vogliono entrare in Austria. La notizia arriva a pochi giorni dall'ennesima richiesta di aiuto all'EDuropa da parte dell'Italia, richiesta ribadita anche dal presidente Gentiloni alla conferenza di Roma: "L'Italia intera è mobilitata nell'accoglienza dei migranti e chiede condivisione in questa opera, necessaria se l'Europa vuole mantenere fede ai propri principi, storia e civilità e necessaria all'Italia per evitare che la situazione divenga insostenibile e alimenti reazioni ostili nel nostro tessuto sociale che finora ha reagito in modo esemplare dimostrando capacità di accoglienza e coesione"
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Primiero: va a cercare funghi e non torna, 74enne trovato senza vita

  • Cronaca

    Comano: due auto sorpassano mentre i bambini attraversano le strisce

  • Cronaca

    Traffico: code anche sulla statale delle Dolomiti

  • Politica

    Il Patt chiude con il Pd, coalizione in frantumi: da Roma tentano di ricucire

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2018: tutte le feste in Trentino

  • Schianto auto-moto a Ceniga nella notte: muore motociclista di 38 anni

  • A caccia prima dell'apertura, trovano i forestali e sfondano il posto di blocco

  • Folle inseguimento in tangenziale per uno specchietto: il "pirata" poi scende con una spranga

  • Incidente sul rettilineo di Dro: sorpassa e si schianta contro l'auto che svolta

  • Gli rubano il camper a Roma, lo rivede sulla A22 e chiama la polizia

Torna su
TrentoToday è in caricamento