Professore stroncato dalla febbre trovato morto in casa

Lutto nella scuola roveretana Fabio Filzi: il professore di filosofia Michele palatella se n'è andato a soli 53 anni

Un'immmagine del profilo facebook del professor Palatella

Lutto a Rovereto: Michele Palatella, 53enne, professore di filosofia all'Istituto Filzi, è stato trovato morto nel suo appartamento. Ad ucciderlo è stato un malessere, probabilmente dovuto ad un colpo di freddo. Il professore aveva la febbre ed era assente a scuola, per malattia, da qualche giorno. 

Nel pomeriggio di venerdì scorso, 25 maggio, un collega è passato a trovarlo e dopo aver suonato più volte senza risposta, sapendolo in casa e sentendo che anche il cane era in casa, ha chiamato i Vigili del Fuoco.

La sua scomparsa lascia un profondo dolore nella scuola Filzii ed in tutta la comunità di Rovereto. Professori e studenti hanno affollato per tutto il pomeriggio di ieri la camera mortuaria. L'ultimo  saluto  sarà lunedì  pomeriggio alla chiesa della Sacra Famiglia. 


 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Sub tenta di battere il record nel Garda ma muore durante l'immersione

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • Si schiantano e rimangono incastrati sotto lo scooter: arrivano i Vigili del Fuoco con le pinze idrauliche

Torna su
TrentoToday è in caricamento