Mercatini di Natale: risparmio energetico e riduzione rifiuti, anche coi 'piatti di pane'

Una delle novità per quanto riguarda la riduzione dei rifiuti attraverso, sarà quella di affiancare a stoviglie lavabili o compostabili per servire i cibi, anche i 'piatti di pane', che oltre ad essere una aggiunta al pasto, limitano ancora di più la produzione di rifiuti

L’Ente Fiera di Trento continua a portare avanti il suo impegno per migliorare la sostenibilità ambientale del Mercatino di Natale, e l'organizzazione ha previsto aree di azione per la sostenibilità per contenere l'impatto ambientale determinato dall'afflusso di visitatori. Verrà quindi promossa la raccolta differenziata, saranno utilizzati soprattutto prodotti locali come cibi stagionali, a 'km 0' e bio. Saranno inoltre utilizzate energie rinnovabili e si punterà al risparmio energetico, con attenzione particolare alla mobilità, quindi alla promozione di mezzi
pubblici e car pooling.

Tutti i Mercatini di Natale 2017-2018 in Trentino, clicca qui...

Una delle novità per quanto riguarda la riduzione dei rifiuti, sarà quella di affiancare a stoviglie lavabili o compostabili per servire i cibi, anche i 'piatti di pane', che oltre ad essere una aggiunta al pasto, limitano ancora di più la produzione di rifiuti. Per ridurre l’uso della plastica, invece, verranno distribuite agli espositori 70.000 borse shopper in carta frutta, materiale derivante dal riciclo dei contenitori Tetra Pak.  Saranno inoltre stampate 20.000 mappe, anche queste su carta derivante dal riciclo dei contenitori Tetra Pak: verranno utilizzate per indicare la collocazione degli Eco Point per il riciclo dei rifiuti e per veicolare messaggi sulla sostenibilità ambientale.  Anche il restante materiale promozionale, come catalogo e flyer, verrà realizzato in carta a basso impatto ambientale, eco-certificata. 

Il Mercatino di Trento ha ricevuto la certificazione «100% Energia Pulita Dolomiti Energia». L'energia elettrica utilizzata per l’evento è interamente prodotta da fonte rinnovabile, generata dalle centrali idroelettriche delle Dolomiti.  Per coinvolgere in maniera interattiva i
visitatori ci saraà anhche una app dei Mercatini, che oltre a fornire info su eventi e appuntamenti, darà inoltre la possibilità di partecipare ad un gioco quiz a tema ambientale. La app servirà anche per sottoporre ai visitatori un questionario utile per capire le esigenze dei visitatori e migliorare il Mercatino. La app 'Natale a Trento' includerà anche una sezione 'green', utile ai visitatori per trovare informazioni sulle iniziative del Mercatino
per la sostenibilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento