Lavori sulla strada della Mendola: chiusure e senso alternato fino a luglio

I lavori sul versante altoatesino del passo preoccupano anche i gestori delle attività ricettive nel comune trentino di uffrè, ecco orari e divieti

Lavori sul versante altoatesino della strada della Mendola a partie dal 26 aprile per quasi due mesi, fino al 21 luglio. La strada sarà chiusa nei pressi della località Roccette dalle 8.15 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 17.00 nei giorni feriali. Fuori da questi orari, e naturalmente nei  giorni festivi, sarà in vigore un senso unico alternato ed un divieto  di transito per  veicoli più larghi di 2,3  metri. Inoltre dall'8 al 26 maggio sarà in vigore una chiusura notturna  dalle 21.00 alle 5.30. La chiusura ha suscitato non poche perplessità tra gli operatori economici del passo, che ricade sotto il comune trentino di Ruffrè, in contemporanea con la stagione turistica. Sebbene l'accesso, come detto a senso alternato, sarà garantito nei giorni festivi, i lavori potrebbero comunque limitare l'accesso dei turisti alla  località trentina del passo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    "Election Day", Trento al voto domenica 26 maggio: si vota dalle 7 alle 23

  • Attualità

    Fallisce Mercatone Uno: 30 persone vanno al lavoro e trovano il negozio chiuso

  • Politica

    Elezioni europee, apertura straordinaria uffici comunali per tessere elettorali e documenti

  • Incidenti stradali

    Paura a Predazzo, auto esce di strada in curva e si ribalta

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Morta sul Flixbus in Germania: chi era la trentina Cristina Pavanelli

  • Orsetto sulla provinciale: i Vigili del Fuoco chiudono la strada

Torna su
TrentoToday è in caricamento