Samantha Cristoforetti torna in Italia, nominata Cavaliere della Repubblica

L'astronauta trentina è stata ricevuta al Quirinale questa mattina, durante il suo primo rientro in Italia. Il presidente Mattarella l'ha nominata Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

E' la prima volta che Samantha Cristoforetti torna in Italia dopo il rientro della navicella Souz sulla Terra. Un'accoglienza in grande stile: questa mattina è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica che le ha conferito la massima onorificienza, la nomina a cavaliere di Grand Croce della Repubblica Italiana. "Non è un merito solo mio" a commentato a caldo l'astronauta trentina, "Futura è stata una grande missione internazionale e del resto mi piace chiamare lo spazio l'avamposto dell'umanità".

IL RITORNO SULLA TERRA: ARTICOLO E FOTO clicca qui...

"Questa è stata la mia prima occasione di tornare in Italia, sono onorata di aver incontrato il signor presidente,tramite lui sentire afetto e calore degli italiani - ha dichiarato subito dopo l'incontro. Soddisfazione per la missione alle spalle ma, come sempre, la mente è rivolta al futuro: "spero di poter continuare a contribuire all'esplorazione spaziale anche da terra, poi naturalmente spero di tornare nello spazio". Ad assistere alla cerimonia un altro trentino, Roberto Battiston, direttore dell'Asi, l'Agenzia Spaziale Italiana. 

L'INCONTRO CON IL PRESIDENTE: "LO SPAZIO E' L'AVAMPOSTO DELL'UMANITA'" clicca qui...CKWJkEzWsAAR0jI-2CKWJkBrWsAA95Vl-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento