Val di Fassa: masso rotola per centinaia di metri e si ferma sulla porta di una casa

Una ringhiera sfondata e, fortunatamente, solo tanta paura. Il masso ha finito la sua corsa sulla soglia di un'abitazione a Someda

Si è fermato sulla soglia di casa di un malcapitato, ma fortunato, fassano il masso staccatosi dalla montagna che sovrasta Someda, piccola frazione del comune di Moena. Poteva fare molti più danni di quelli effettivamente causati: il masso è rotolato per diverse centinaia di metri, acquistando così una notevole velocità. Ha addirittura sfondato la ringhiera che separa il giardino dai prati circostanti, ma ha arrestato la sua corsa sulla porta dell'abitazione. Sul posto sono intervenuti i custodi forestali e gli agenti della Polizia Locale, oltre al tecnico del Comune per gli accertamenti necessari.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento