Ragoli: masso cade da una parete e colpisce una donna in un furgone

Sfiorata la tragedia a Ragoli dove un masso si è staccato dalla parete centrando un furgone di turisti tedeschi parcheggiato presso la palestra di roccia in località Coltura. Il masso ha sfondato il tetto del caravan colpendo, fortunatamente solo di striscio, la donna che si trovava all'interno

Paura per una comitiva di turisti tedeschi a Ragoli: avevano parcheggiato il loro furgone sotto alla parete della palestra di roccia in località Coltura, per fare un'arrampicata. L'incidente però ha visto coinvolta una donna 53enne che si trovava all'interno di un piccolo Van: un masso staccatosi dalla parete rocciosa è precipitato sul mezzo sfondando il tetto. La donna ha riportato conseguenze giudicate medio-gravi ma può ritenersi, nella sventura, miracolata. Soccorsa dagli uomini del 118 è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Trento dove si trova ricoverata per una frattura al femore. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento