Massi cadono sulle case: 4 famiglie evacuate nella notte

Sedici persone hanno dovuto passare la notte fuori casa, in corso gli accertamenti tecnici

Hanno passato la notte fuori casa, ed ora stanno attendendo la fine degli accertamenti tecnici, le famiglie residenti a Maso Nuovo, nel Comune di Mezzocorona. Sedici persone, in totale, evacuate nella serata di mercoledì 13 novembre dopo la caduta di alcuni massi dalla parete rocciosa che sovrasta le case della piccola frazione, immersa nelle campagne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni anno trovato ospitalità per la notte da amici e parenti, altri sono stati ospitati nella caserma dei Vigili del Fuoco con il supporto dei volontari della Croce Rossa. Nella giornata di giovedì 14 novembre saranno effettuate le verifiche da parte del personale tecnico provinciale, per valutare la situazione. Come si vede dalle foto, diffuse dal Distretto dei Vigili del Fuoco di Mezzolombardo, alcuni massi sono caduti sul tetto di una delle abitazioni, sfondando la gronda e lasciando addirittura un buco sull'asfalto sottostante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

Torna su
TrentoToday è in caricamento