Intossicazione in una colonia di Marilleva: 17 bambini al Pronto Soccorso

Due bambini ricoverati, 17 al Pronto Soccorso, ma sarebbero quasi cinquanta i casi di intossicazione in una colonia di Marilleva dall'inizio del mese. Nei giorni scorsi sono arrivati i Nas

Due bambini ricoverati, diciassette al pronto soccorso ma sarebbero addirittura cinquanta i piccoli ospiti di una colonia di Marilleva che hanno accusato malori, nausea e vomito nelle scorse tre settimane. E' un caso di intossicazione collettiva quello  scoperto dai Nas di Trento, che sono entrati nelle cucine della struttura sequestrando un centinaio di uova scadute e prelevando campioni alimentari dai suughi pronti alla maionese, dallo yogurt ai surgelati; perfino l'acqua sarà analizzata per capire quale sia la causa delle decine di casi di malore. I primi a segnalare la situazione sono stati i genitori di uno dei ragazzi, in seguito molte famiglie hanno riferito casi simili e sono scattati quindi i controlli dei carabinieri, dell'Ufficio Igiene Pubblica dell'Apss e del Distretto sanitario di Cles.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

  • Paura a Dro, si sente male alla guida davanti a un minimarket: 54enne portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento