Intossicazione in una colonia di Marilleva: 17 bambini al Pronto Soccorso

Due bambini ricoverati, 17 al Pronto Soccorso, ma sarebbero quasi cinquanta i casi di intossicazione in una colonia di Marilleva dall'inizio del mese. Nei giorni scorsi sono arrivati i Nas

Due bambini ricoverati, diciassette al pronto soccorso ma sarebbero addirittura cinquanta i piccoli ospiti di una colonia di Marilleva che hanno accusato malori, nausea e vomito nelle scorse tre settimane. E' un caso di intossicazione collettiva quello  scoperto dai Nas di Trento, che sono entrati nelle cucine della struttura sequestrando un centinaio di uova scadute e prelevando campioni alimentari dai suughi pronti alla maionese, dallo yogurt ai surgelati; perfino l'acqua sarà analizzata per capire quale sia la causa delle decine di casi di malore. I primi a segnalare la situazione sono stati i genitori di uno dei ragazzi, in seguito molte famiglie hanno riferito casi simili e sono scattati quindi i controlli dei carabinieri, dell'Ufficio Igiene Pubblica dell'Apss e del Distretto sanitario di Cles.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento