Fermato ai laghi di Lamar con marijuana e una marea di contanti nell'auto

Ventenne nei guai: nello zaino è stato trovato anche un biglietto con nomi e cifre, in alcuni casi superiori ai 10.000 euro

Due barattoli di marijuana ed una notevole quantità di denaro contante: è quanto si sono trovati di fronte i carabinieri quando hanno ispezionato la Panda di un ventenne trentino, fermato ed arrestato ieri ai laghi di Lamar. Nel vedere l'auto dei militari il giovane avrebbe fatto un'inversione di marcia per riparare poi in una strada senza uscita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manovra non è passata inosservata ai carabinieri che l'hanno seguito e fermato. Dentro l'auto le banconote erano sparse sul tappetino, oltre a quelle ritrovate nello zaino del ragazzo insieme ad un biglietto sul quale erano stati appuntati nomi e cifre. Interrogato sulla provenienza del denaro il giovane ha detto di aver riscosso qualche debito personale con gli amici. Secondo quanto riportano i carbinieri sul foglietto sarebbero appuntate cifre anche oltre i 10.000 euro per nominativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento