La marcia della legalità a Rovereto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Oggi, giovedì 17 maggio 2018, durante tutta la mattinata, si è tenuta dai giardini pubblici di Via Dante fino al Colle di Miravalle la Marcia della Legalità. Quest'ultima ha coinvolto tutte le scuole medie di Rovereto, in particolare la Scuola Secondaria di Primo Grado "Damiano Chiesa" e alcune scuole superiori. Durante il tragitto il tricolore italiano (aprifila) è stato portato da uno studente della scuola media Damiano Chiesa (Alessio Bertotti) e in mezzo alla folla il cartellone della scuola media Damiano Chiesa portato sempre da alcuni ragazzi della stessa. Il tragitto si è concluso al Colle di Miravalle, dove lì, alcuni ragazzi e ragazze dell'orchestra della scuola media Damiano Chiesa hanno suonato "O Gorizia tu sei maledetta" e "La guerra di Piero" accompagnati anche da alcuni ragazzi solisti per ricordare il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. Alla fine della manifestazione hanno "rimbombato" per tutta la città di Rovereto i 100 rintocchi della campana Maria Dolens. Infine un ringraziamento va a tutti i professori, ma in particolare a quelli delle Damiano Chiesa, di cui una professoressa ha diretto l’orchestra e un’altra ha coordinato le operazioni. Alessio Bertotti

Torna su
TrentoToday è in caricamento