Trovano un dolce in casa e lo mangiano ma contiene droga: intossicati da 'space cake'

È accaduto a Rovereto negli ultimi giorni di ottobre. Sul posto sono accorsi 118 e carabinieri

Torta sacher

Hanno trovato un dolce nella casa di un parente e l'hanno mangiato. Ma si trattava di una 'space cake', una torta contenente hashish, e marito e moglie sono rimasti intossicati. È accaduto negli ultimi giorni di ottobre a Rovereto, dove per soccorrere la coppia è intervenuto il 118. Sul posto anche i carabinieri.

A causa dell'intossicazione alimentare, che comunque, come riferiscono i militari, è stata di modesta entità, i coniugi, entrambi sulla sessantina, sono stati trasportati all'ospedale di Rovereto, dove sono stati tenuti sotto ossevazione. 

Ad intervenire anche i carabinieri di Rovereto che hanno effettuato accertamenti per ricostruire la dinamica dell'episodio e hanno controllato l'abitazione del parente della coppia, senza rinvenire alcun tipo di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Camion si incastra alla Pontara, strada bloccata

Torna su
TrentoToday è in caricamento