Nasconde oltre mille euro di hashish in camera, ragazzo sorpreso e denunciato

È successo nella giornata di mercoledì a Malé, nei guai un ragazzo di 26 anni

Immagine repertorio

Aveva in tasca il necessario per uno spinello, mentre a casa nascondeva circa mille euro di hashish. E per lui è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella giornata di mercoledì 27 marzo a Malé (Val di Sole); nei guai un ragazzo di 26 anni.

Il giovane è stato pizzicato mentre guidava un'auto nonostante avesse la patente sospesa. Insieme a lui c'era una ragazzina di 17 anni a cui ha cercato di dare l'hashish che aveva in tasca, ma il fatto è stato notato dai carabinieri che successivamente hanno trovato anche un bilancino di precisione all'interno di un portaoggetti dell'auto.

È quindi scattata la perquisizione della sua abitazione dove, in camera nascosta tra la biancheria, è stata trovata una paletta di hashish da cento grammi. Per il giovane è scattata una denuncia mentre è stato rimesso alla valutazione dell’autorità giudiziaria minorile il comportamento della ragazzina di 17 anni.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento