Pulisce i vetri e cade dalla finestra del secondo piano, grave una ragazza

Ha perso l'equilibrio precipitando attraverso la finestra aperta dal secondo piano di una casa a Malè, la ragazza, 29 anni cittadina albanese, è stata ricoverata all'ospedale S. Chiara dopo l'intervento dell'elisoccorso del 118. Le sue condizioni sono gravi a causa di un trauma cranico importante

Stava pulendo i vetri di casa quando si è sbilanciata ed è precipitata dalla finestra. E' stata trasportata d'urgenza al Pronto Soccorso dell'ospedale Santa Chiara la 29enne albanese vittima dell'incidente domestico accaduto questa mattina verso le 10.20 a Malè. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118 di Trento, oltre ai Vigili del Fuoco. I medici del Pronto Soccorso le hanno diagnosticato un trauma cranico di grave entità e la giovane verrà ricoverata in neurochirurgia. 

In mattinata si segnala un altro grave infortunio: vittima un operaio di 30 anni al lavoro sul tetto di un capannone è precipitato, sembra a causa della rottura di un pannello di eternit, leggi qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

  • Paura a Dro, si sente male alla guida davanti a un minimarket: 54enne portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento