Bandiere a mezz'asta e lutto cittadino per la scomparsa di Antonio

L'autopsia sul corpo di Antonio - riferisce l'Ansa - sarà effettuata lunedì, come deciso dalle autorità francesi. Il corpo di Antonio potrà quindi rientrare in Italia la prossima settimana. Funerali in Duomo celebrati dal vescovo

Bandiere a mezz'asta a Palazzo Thun, sede del Comune

La scomparsa di Antonio Megalizzi ha lasciato attonita un'intera città che si interroga sulla brutalità dell'assassinio e si riconosce nei valori e nelle azioni portate avanti da Antonio nella sua breve vita. Per onoralo, nel giorno delle esequie che saranno celebrate da monsignor Lauro Tisi, arcivescovo di Trento - probabilmente mercoledì o giovedì prossimo, in Duomo a Trento - il sindaco proclamerà il lutto cittadino. "Un'adesione simbolica ma importante per condannare con forza la brutalità e l'inutilità delle azioni terroristiche e ribadire che Trento è una città nell'Europa e protagonista, da sempre, nel costante sostegno all'unità europea", spiega una nota. Da oggi le bandiere di Palazzo Thun sono a mezz'asta. Anche il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha disposto di issare a mezz'asta la bandiera del Trentino del Palazzo sede. La decisione - si legge in una nota - "rimarca la vicinanza dell'Amministrazione ai famigliari della vittima in questo momento di dolore e sbigottimento di cui tutta la comunità è partecipe". Alla facoltà di Lettere, questa mattina, la bacheca nell'atrio era piena di messaggi, poesie, immagini per ricordare Antonio (qui sotto nella gallery). 

Intanto i genitori di Antonio Megalizzi, la sorella Federica, la fidanzata Luana e tutta la famiglia, chiedono il massimo rispetto per il loro dolore in questo momento così difficile. Non desiderano, per ora, rilasciare ulteriori dichiarazioni ai media. "Antonio era un giornalista e, in circostanze simili, avrebbe sicuramente rispettato la volontà dei parenti di un collega venuto a mancare. La data e maggiori informazioni sui funerali verranno comunicate nei prossimi giorni". L'autopsia sul corpo di Antonio - riferisce l'Ansa - sarà effettuata lunedì, come deciso dalle autorità francesi. Il corpo di Antonio potrà quindi rientrare in Italia la prossima settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento