Asini uccisi dai lupi a Malga Fratte, a soli sei chilometri dal paese

Porta le firme dei consiglieri dell'UPT l'interrogazione in cui si dà notizia del ritrovamento, questa mattina all'alba, delle carcasse di alcuni animali con segni inequivocabili

Uno degli asini ritrovati morti questa mattina

Asini uccisi dai lupi a Malga Fratte, struttura di proprietà del Comune di Levico nell'Altipiano del Vezzena, a soli 6 chilometri dall'abitato di Liserna. Le ccarcasse sono state trovate alle 7 di mattina, oggi mercoledì 7 giugno. La segnalazione arriva da una fonte autorevole, anzi tre: i consiglieri dell'UPT Gianpiero Passamani, Pietro De Godenz e Mario Tonina che sull'accaduto hanno depositato immediatamente un'interrogazione alla Giunta pper chiedere "che tipo di strategie preventive e difensive intenda mettere in atto per tutelare l’allevamento presente all’alpeggio sui nostri pascoli alpini dall’attacco dei lupi e per garantire modalità sicure di utilizzo dei boschi da parte dei turisti in apertura della stagione estiva". 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • A22 da "bollino nero": code da Bressanone ad Affi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento