'Lupi in città', il concorso del Muse di Trento per giovani artisti

Lupi, disegnati, scolpiti, dipinti, riprodotti in installazioni; lupi che invadono un centro urbano: le opere verranno esposte nel tardo autunno tra le vie del capoluogo trentino

Lupi, disegnati, scolpiti, dipinti, riprodotti in installazioni; lupi che invadono un centro urbano, quello di Trento. 'Lupi in città!' è il concorso di idee per 8 progetti artistici, rivolto a giovani artisti italiani che vogliano mettersi alla prova con un tema di attualità, proposto dal Muse nell'ambito del progetto europeo Life WolfAlps - che ne curerà i contenuti scientifici - avvalendosi della collaborazione del Mart di Rovereto e Palazzo Strozzi a Firenze - punti di riferimento per la parte di creazione artistica - e del Comune di Trento. 

Il bando per la presentazione delle idee scade il 1 settembre 2017. Le proposte selezionate verranno successivamente realizzate e le opere verranno quindi esposte, nel tardo autunno, tra le vie del capoluogo trentino. Le opere d'arte/installazioni ispirate ai contenuti e agli obiettivi del progetto verranno esposte a partire dal tardo autunno nel centro storico di Trento, en plein air. La loro realizzazione sarà preceduta da un periodo di residenza degli artisti al Muse durante il quale avranno la possibilità di dialogare direttamente con i ricercatori coinvolti nel progetto. Possono partecipare alla selezione artisti italiani che, al momento della presentazione della domanda, non abbiano compiuto i 40 anni di età. Saranno ammesse alla selezione sculture, pitture, disegni, installazioni, video e New Media e Street art. La giuria, chiamata a selezionare le 8 opere da realizzare, sarà formata da un rappresentante per ciascun ente coinvolto nel progetto, affiancati da Adriana Polveroni, Direttrice di ArtVerona ed ex Direttrice di Exibart e Arturo Galansino, Direttore generale di Palazzo Strozzi. 

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Coppia di 40enni trentini nuda in un campo per fare sesso: multata

  • Incidenti, pauroso schianto moto-camper: motociclista portato via in elicottero

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento