Il trentino Luca Beretta muore sotto una valanga in Norvegia durante un'escursione

Mentre i suoi tre compagni di viaggio trentini sono rimasti illesi, Beretta è stato localizzato solo due ore dopo sotto quattro metri di neve. In condizioni disperate l'uomo è stato trasportato con l'elicottero in ospedale, dove purtroppo è spirato

Luca Beretta, scialpinista trentino 47enne, noto commerciante di Arco, sul lago di Garda, è stato travolto da una slavina durante un'escursione con le pelli di foca nei pressi di Lyngseidet, nel nord della Norvegia. Mentre i suoi tre compagni di viaggio trentini sono rimasti illesi - si legge su un lancio dell'Ansa - Beretta è stato localizzato solo due ore dopo sotto quattro metri di neve. In condizioni disperate l'uomo è stato trasportato con l'elicottero in ospedale, dove è però deceduto poco dopo il ricovero. Beretta lascia la moglie Mariella Rosà e due figli.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Perde la vita per un grave incidente sulla Ss47 a Caldonazzo

    • Cronaca

      Molina di Fiemme: 67enne muore travolto da un albero

    • Politica

      Apss, nominati 7 direttori di area del servizio ospedaliero provinciale

    • Politica

      Scuola: precariato, contratti, graduatorie. Ecco i nodi da risolvere

    I più letti della settimana

    • Tragedia a Le Albere: due bambini trovati morti in casa

    • Omicidio - suicidio alle Albere: Sorrentino era in difficoltà finanziarie

    • Tragedia delle Albere, gli inquirenti vagliano la pista finanziaria

    • La testimone: "Era una famiglia come quella del Mulino Bianco"

    • Perde la vita per un grave incidente sulla Ss47 a Caldonazzo

    • Trovato senza vita nella sua casa di Avio dopo una caduta

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento