Nuovo 'look' per la Sat, il progetto degli studenti con l'aiuto dei soci

Quattro studenti dell’Istituto Artigianelli di Trento saranno gli ideatori della nuova immagine grafica della Sat: chiedono ai soci Sat di compilare un questionario on line, che li aiuterà ad avere un'idea più strutturata

Studenti dell'Istituto Artigianelli all'opera

Quattro studenti dell’Istituto Artigianelli di Trento - Elisa, Tania, Vittoria, Pietro, Stefano - saranno gli ideatori della nuova immagine grafica della Sat. I ragazzi si occuperanno infatti di studiare una  nuova veste grafica omogenea per tutti i supporti di comunicazione cartacei ed informatici della Società degli alpinisti tridentini, dal sito, al bollettino, ai biglietti da visita, fino alla carta intestata, le cartelle stampa, in sostanza tutto ciò che da Sat in qualche modo esce, sia come comunicazione interna che esterna. Il progetto rientra nll'alternanza scuola/lavoro che Sat ha attivato in quest’ultimo anno, in una intensa collaborazione con le scuole del Trentino di ogni ordine e grado, intrapresa grazie ad una convenzione siglata lo scorso anno con Iprase.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per realizzare il nuovo logo, gli studenti chiedono ai soci Sat di compilare un questionario on line, che li aiuterà ad avere un'idea più strutturata, oltre che spunti direttamente dalla base del sodalizio. Il questionario riservato ai soci, che aiuterà i ragazzi nel loro lavoro, si può trova sul sito ww.sat.tn.it. Più saranno i questionari compilati e più valore verrà conferito all’indagine statistica che mira a capire come i soci percepiscono la Sat e come vorrebbero che venisse rappresentato. "Per noi è importante valorizzare e far conoscere un’associazione che si muove nel sociale, per l’ambiente e per la valorizzazione del territorio, come la Sat. Per fare questo, abbiamo bisogno di conoscere attraverso un questionario, il cuore di questa grande famiglia, cioè i soci che attivamente partecipano e rendono possibile la condivisione di valori e passioni nel rispetto della montagna", comentando i quattro studenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Coronavirus, rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: focolaio in Trentino

  • Viveva in Trentino e aveva circa 20 anni il ragazzo trovato morto su un treno

  • Allerta meteo in Trentino: in arrivo nubifragi e grandine

  • Trovato il corpo senza vita di un giovane sopra al treno proviente da Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento