Borgo Valsugana: pazienti in lista d'attesa da un anno per fisioterapia

Sono 164 i pazienti che aspettano, alcuni anche da un anno o più, di accedere al servizio di riabilitazione e fisioterapia dell'ospedale di Borgo Valsugana. La situazione sembra essere dovuta ad una serie di assenzeper malattia tra i fisioterapisti. Ad ammetterlo è l'assessore Borgonovo Re in risposta ad un'interrogazione precisando che si tratta di pazienti senza codice di priorità con patologie croniche

In lista d'attesa per cure di fisioterapia, alcuni anche dal 2012. Sono 164 i pazienti che stanno aspettando di poter accedere alle terapie per patologie croniche all'ospedale di Borgo Valsugana dove purtroppo anche l'incapacità di far fronte alla richiesta sembra essere cronica. Ieri in risposta ad un'interrogazione del consigliere provinciale Rodolfo Borga l'assessore alla sanità Donata Borgonovo Re ha dovuto ammettere che il problema esiste: una situazione venutasi a creare con una serie di assenze per malattia nel corso del 2013 tra i 24 fisioterapisti in forze all'ospedale, precisando però che si tratta di pazienti inviati senza codice di priorità e di patologie croniche in cui "i risultati delle prestazioni non sono influenzati dalla tempestività e spesso si verifica anche che a fronte dell'invito a presentarsi, gli interessati rimandino in ragione di altri interessi e problemi".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

Torna su
TrentoToday è in caricamento