Lince in Val d'Ampola

Tracce di lince nella valle tra Ledro e Storo, la Provincia conferma

La lince è arrivata in Val d'Ampola, tra Tiarno e Storo. La conferma arriva dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia autonoma di Trento e conferma che la pista sulla neve rinvenuta dagli uomini della forestale di Ledro ad inizio mese è attribuibile al grosso felino, in particolare al maschio B132 arrivato  spontaneamente dalla Svizzera nel 2008. 

La conferma è contenuta nel report mensile pubblicato sul sito provinnciale. Nella stessa comunicazione si riferisce anche dell'avvistamento di alcune orse con "cuccioloni" nati l'anno scorso, in Trentino occidentale, mentre è ancora prresto per gli avvistamenti di nuovi nati. Una coppia di lupi, infine, è stata avvistata nella zona di Folgaria. 

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

Torna su
TrentoToday è in caricamento