Leishmaniosi: terapia per una bimba di quattro anni

Viene trasmessa da insetti molto simili alle zanzare, ma di piccole dimensioni (2-3 millimetri). La malattia si manifesta con febbre, perdita di peso, ingrossamento di fegato e milza e calo delle cellule del sangue

Una bambina di quattro anni ha contratto la leishmaniosi, una malattia che colpisce normalmente i cani. La bimba, residente nella zona dell'Alto Garda, è in fase di miglioramento ed è seguita in ospedale e a casa con controlli periodici e relativa terapia, informa l'Azienda sanitaria di Trento.

La leishmaniosi - presente in particolare in Brasile, Uganda, Sudan, Nepal, India e Bangladesh - in Italia e' rara: circa 1.500 casi segnalati nel periodo 2001-2009. In Trentino i casi segnalati dal 2001 ad oggi sono stati sei. Viene trasmessa da insetti molto simili alle zanzare, ma di piccole dimensioni (2-3 millimetri). Nell'uomo la malattia si manifesta con febbre, perdita di peso, ingrossamento di fegato e milza e calo delle cellule del sangue.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento