Nessuna presenza di legionella nell'acqua dell’acquedotto di Andalo

Questi gli esiti delle analisi di laboratorio effettuate sui campioni prelevati nel corso dei controlli effettuati in seguito alla segnalazione dei casi di legionellosi del mese scorso

Nessuna presenza di legionella nell’acqua dell’acquedotto pubblico del Comune di Andalo: questi gli esiti delle analisi di laboratorio effettuate sui campioni prelevati nel corso dei controlli effettuati in seguito alla segnalazione dei casi di legionellosi del mese scorso. L’Azienda provinciale per i servizi sanitari, in risposta ai dubbi sollevati da molti cittadini circa la potabilità dell’acqua del Comune di Andalo evidenzia in una nota che "non esiste alcun rischio di contrarre il batterio bevendola perché la legionella non si trasmette per via orale ma per via respiratoria".

Per informare la cittadinanza sulla malattia e sulle misure di prevenzione utili a ridurre il rischio il Sindaco di Andalo ha promosso, in collaborazione con il personale medico e tecnico del Dipartimento di prevenzione dell’Apss, un incontro pubblico che si terrà martedì 18 settembre, alle ore 20.30, nella Sala Cinema di Andalo. Nello stesso giorno è inoltre, previsto, un incontro con i gestori di strutture ricettive sulle misure da attuare per ridurre il rischio di malattia nelle strutture turistiche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

Torna su
TrentoToday è in caricamento