Nessuna presenza di legionella nell'acqua dell’acquedotto di Andalo

Questi gli esiti delle analisi di laboratorio effettuate sui campioni prelevati nel corso dei controlli effettuati in seguito alla segnalazione dei casi di legionellosi del mese scorso

Nessuna presenza di legionella nell’acqua dell’acquedotto pubblico del Comune di Andalo: questi gli esiti delle analisi di laboratorio effettuate sui campioni prelevati nel corso dei controlli effettuati in seguito alla segnalazione dei casi di legionellosi del mese scorso. L’Azienda provinciale per i servizi sanitari, in risposta ai dubbi sollevati da molti cittadini circa la potabilità dell’acqua del Comune di Andalo evidenzia in una nota che "non esiste alcun rischio di contrarre il batterio bevendola perché la legionella non si trasmette per via orale ma per via respiratoria".

Per informare la cittadinanza sulla malattia e sulle misure di prevenzione utili a ridurre il rischio il Sindaco di Andalo ha promosso, in collaborazione con il personale medico e tecnico del Dipartimento di prevenzione dell’Apss, un incontro pubblico che si terrà martedì 18 settembre, alle ore 20.30, nella Sala Cinema di Andalo. Nello stesso giorno è inoltre, previsto, un incontro con i gestori di strutture ricettive sulle misure da attuare per ridurre il rischio di malattia nelle strutture turistiche.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

  • Guardia medica assente, Apss: "Si è dimesso, procederemo anche per danno d'immagine"

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

Torna su
TrentoToday è in caricamento