Pergine: un anno di lavori sulla Valsugana per il sottopasso ciclopedonale

Sottopasso ciclopedonale da 588mila euro per collegare la città al lago. Sono previste deviazioni lungo la statale 47

Sono stati consegnati oggi, lundì 6 agosto, i lavori di realizzazione del sottopasso ciclopedonale in località Paludi a Pergine, sulla statale della Valsugana, asse viario di primaria importanza nell’ambito della viabilità a livello provinciale, e di collegamento Trento – Padova/Vicenza.

L’intervento, per  un costo  complessivo di 588mila euro, consiste in un sottopasso ciclopedonale alla strada statale, che permetterà ai residenti di Pergine, ed ai numerosi cicloturisti, di poter raggiungere la sponda nord del lago di Caldonazzo in completa sicurezza, senza dover attraversare la statale in prossimità dell’attuale incrocio da e per la località Darsena. I lavori dureranno circa un anno. 

"E’ un investimento in sicurezza ed in qualità della vita – commenta l’assessore provinciale alle infrastrutture Mauro Gilmozzi – perché ad opera ultimata, il Comune di Pergine Valsugana potrà procedere con le sistemazioni viarie complementari dell’attuale percorso, rendendolo ciclo-pedonale, in modo da creare un'unica linea di unione fra il paese e il lago, immersa nelle campagne e fuori dal traffico veicolare”.

L’intero intervento è stato suddiviso in 3 parti: la “Pista di raccordo lato Pergine” è il tratto di ciclo-pedonale che dal sottopasso andrà a raccordarsi col percorso di collegamento con l’abitato di Pergine, percorso che sarà successivamente realizzato dall’Amministrazione comunale di Pergine, la “Pista di raccordo lato lago” – è il tratto di ciclo-pedonale che dal sottopasso andrà a raccordarsi con la futura viabilità comunale ciclo-pedonale che dalla S.S. 47 che porta alla località Darsena, in riva al lago di Caldonazzo, la  parte denominata “Sottopasso” è l’opera di sottopasso, alto 3 metri e largo 4, alla S.S. 47 della Valsugana ed avrà le seguenti caratteristiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la realizzazione del sottopasso è prevista la deviazione provvisoria dell’attuale tracciato della SS47 a lato della zona di intervento e il successivo riposizionamento della stessa sul sedime attuale a lavori ultimati. Il tracciato provvisorio è previsto a doppio senso di marcia al fine di assicurare la fluidità del traffico durante tutta l’esecuzione dei lavori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento