La Squadra Mobile di Trento arresta quattro latitanti

Quattro arresti per pene dai 5 mesi ai 5 anni, tra i latitanti anchee l'ultimo membro a piede libero di un'organizzazione criminale smantellata ad inizio mese

E' stato arrestato dalla Squadra Mobile di Trento  l'ultimo componente di un'organizzazione criminale smantellata nel corso di una complessa operazione di polizia che vede coinvolte a vario titolo 17 persone. L'uomo era latitante dal 3 agosto scorso ed è stato arrestato ieri pomeriggio. La banda èè accusata di ben 36 furti in abitazioni ed alberghi messi a segno tra Trentino, Veneto e Lombardia, compresi alcuni colpi effettuati nellla notte di Capodanno, approfitttando dell'assenza  dei padroni di casa per i festeggiamenti. Altri tre latitanti sono stati arresta sempre  nei giorni scorsi per condanne, da 5 mesi a 3 anni, pper reati contro il patrimonio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    Carnevale 2019: tutte le feste in Trentino

  • Attualità

    Abbattuti i due grandi alberi di piazza Lodron

  • Cronaca

    Riprendeva i bambini al parco: orrore in Val Rendena, arrestato un 40enne insospettabile

  • Scuola

    Nuova maturità, gli studenti: "Non siamo cavie". Piazza Venezia bloccata

I più letti della settimana

  • Mancano autisti, Uil: "Contributo ai giovani per le patenti di camion e autobus"

  • Camion rimane "sospeso" sul terrapieno: autista miracolato

  • Carnevale 2019: tutte le feste in Trentino

  • Riprendeva i bambini al parco: orrore in Val Rendena, arrestato un 40enne insospettabile

  • Bloccati al bivacco, trovano il ghiaccio e non riescono più a scendere

  • Gioia e Ginevra morte sulla A22, la madre a processo per omicidio stradale

Torna su
TrentoToday è in caricamento