La Squadra Mobile di Trento arresta quattro latitanti

Quattro arresti per pene dai 5 mesi ai 5 anni, tra i latitanti anchee l'ultimo membro a piede libero di un'organizzazione criminale smantellata ad inizio mese

E' stato arrestato dalla Squadra Mobile di Trento  l'ultimo componente di un'organizzazione criminale smantellata nel corso di una complessa operazione di polizia che vede coinvolte a vario titolo 17 persone. L'uomo era latitante dal 3 agosto scorso ed è stato arrestato ieri pomeriggio. La banda èè accusata di ben 36 furti in abitazioni ed alberghi messi a segno tra Trentino, Veneto e Lombardia, compresi alcuni colpi effettuati nellla notte di Capodanno, approfitttando dell'assenza  dei padroni di casa per i festeggiamenti. Altri tre latitanti sono stati arresta sempre  nei giorni scorsi per condanne, da 5 mesi a 3 anni, pper reati contro il patrimonio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in Lung'Adige: pugni in faccia per uno smartphone

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

  • Politica

    L'Autorità anti-corruzione: "Sgarbi non è incompatibile come presidente del Mart"

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento