Va a funghi con il marito e scompare nel nulla: ricerche in corso a Lagolo

Vasta operazione di ricerca in Bondone per una donna di Padergnone scomparsa in mattinata

Droni, unità cinofile, Centrale Mobile Radio, oltre a uomini e mezzi in azione tra Lagolo e le Viote per cercare una donna, scomparsa nei boschi del Bondone nella mattinata di martedì 10 settembre. Secondo quanto riportato sul quotidiano locale online Valledeilaghi.it (clicca qui) la donna era uscita con il marito nelle prime ore del mattino per cercare funghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lieto fine per le ricerche: ritrovata a Lagolo

I due, evidentemente, si sono separati durante la mattinata finchè l'uomo, non vedendola tornare, ha dato l'allarme. Le ricerche sono partite nel primo pomeriggio, concentrandosi nella zona della chiesetta alpina di Lavache, a quota 1.400 metri. I Vigili del Fuoco volontari di Cavedine, Padergnone e Vezzano, oltre agli uomini del Soccorso Alpino, stanno setacciando la zona. AGGIORNAMENTO: ritrovata incolume alle ore 21, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

  • Incidente in A22, si schianta contro un camion e rimane incastrato sotto il rimorchio: morto 38enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento