Rubano in un camper poi tentano di arrampicarsi su un balcone: fermati dalla Polizia

Colti sul fatto dai residenti i tre ragazzi, trentini, sono stati fermati e denunciati

foto di repertorio

Ladri acrobati incastrati dal vicinato: sono stati portati in Questura e denunciati i tre ragazzi, di 22, 23 e 30 anni, sorpresi dai residenti mentre, in pieno giorno, stavano tentando di arrampicarsi su un balcone di via Chini, nel quartiere di San Bartolomeo. E' accaduto nel pomeriggio di domenica 16 guigno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualcuno li ha notati ed ha pensato bene di chiamare la Polizia. Le volanti, giunte sul posto, hanno fermato i tre, trentini, e li hanno interrogati su quanto stessero facendo. A confermare i sospetti sono stati gli oggetti rinvenuti nello zaino di uno dei tre: un piccolo televisore ed una telecamera, rubati poco prima da un camper in via Fermi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

Torna su
TrentoToday è in caricamento