Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

La festa è iniziata alle 14 ed alle 20.30 le 28.000 persone presenti dovranno scendere, ordinatamente, in funivia. Nel frattempo i casello A22 di Bressanone è completamente bloccato

La pioggia, per fortuna non troppo intensa, non ferma il "popolo" del Jova Beach Party a Plan De Corones. Unica data a 2.000 del tour estivo nelle spiagge di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Per motivi legati alla location lo spettacolo è stato anticipato ed ha preso il via alle 14, Jovanotti è atteso sul palco alle 18.30 fino alle 20.30 quando le luci dello show si spegneranno e le quasi 28.000 persone presenti scenderanno a valle rigorosamente in fuivia. Strade e sentiei sono infatti chiusi, alle auto, ma anche alle bici ed è vietato anche salire e scendere a piedi.

Una piccola, grande, folla che ha creato non pochi problemi sulla A22, dove il casello di Bressanone è completamente bloccato in uscita, verso la Val Pusteria. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Incidente in A22, si schianta contro un tir in sosta: morto 53enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento