Offende la divisa al microfono durante il carnevale, deferito

Durante la festa il giovane, non ha ancora 20 anni, con il microfono in mano, ha proferito una breve frase ritenuta "ingiuriosa nei confronti del personale in uniforme impiegato nel servizio di ordine pubblico"

L'accusa è quella di aver offeso la divisa dei carabinieri a mezzo impianto audio durante la sfilata di carnevale del 19 febbraio di Cavalese.

La festa era in pieno svolgimento e il giovane, non ha ancora 20 anni, stava su un carro con il microfono in mano è ha proferito una breve frase ritenuta "ingiuriosa nei confronti del personale in uniforme impiegato nel servizio di ordine pubblico".
 
Ci è voluto qualche giorno, ma oggi il giovane è stato identificato dopo qualche giorno di indagine, ed è stato deferito per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento