Insegnante innamorata molesta l'allieva con carezze e messaggi

E' stata condannata dalla Corte d'Appello a 3 mesi di reclusione per molestie aggravate, in primo grado la donna era stata condannata a 6 mesi di reclusione, e ha già risarcito la ragazza, una 13enne, con 4 mila euro

E' stata condannata dalla Corte d'Appello a 3 mesi di reclusione per molestie aggravate un'insegnante di inglese di una scuola media trentina che aveva perso la testa per un'allieva di 13 anni. La docente tormentava l'alunna con sms e carezze. In primo grado la donna era stata condannata a 6 mesi di reclusione, e ha già risarcito la ragazza oggetto delle sue molestie con 4 mila euro. A denunciare la vicenda alla polizia era stato il dirigente scolastico che aveva indotto la professoressa a dare le dimissioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

Torna su
TrentoToday è in caricamento