Infortunio sul lavoro a Cavalese, operaio cade da un ponteggio

L'incidente è avvenuto in località Masi di Cavalese. Un operaio 43enne è caduto dalponteggio sul quale stava lavorando. E' stato trasportato in elicottero al S. Chiara di Trento dove è ricoverato in gravi condizioni

Un altro infortunio sul lavoro si è verificato ieri pomeriggio in località Masi di Cavalese dove un operaio di 43 anni è scivolato da un ponteggio cadendo da un'altezza di circa 4 metri. Una brutta caduta che ha causato all'uomo gravi traumi. E' stato subito soccorso dagli uomini del 118 e trasportato in elicottero all'Ospedale S. Chiara di Trento dove è ricoverato in condizioni gravi con diverse fratture agli arti riportate in seguito alla caduta, non in pericolo di vita. Sul cantiere sono stati eseguiti gli accertamenti da parte dei carabinieri e dell'ispettorato del lavoro. 

Si trova invece nel reparto rianimazione l'operaio caduto da circa 8 metri l'altroieri a Rovereto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

  • Il 'gambero killer' americano trovato in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento