Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

L'episodio a Tezze nella mattinata di giovedì 17 ottobre. Sul posto Trentino Emergenza, con elicottero e ambulanza

Repertorio

Grave incidente sul lavoro nella mattinata di giovedì 17 ottobre, poco prima delle 11, a Grigno. Un lavoratore di 51 anni, residente a Rocengno Terme, è rimasto ferito precipitando da un'altezza di quasi cinque metri.

Immediato l'intervento di Trentino Emergenza, con ambulanza ed elisoccorso. L'uomo è stato elitrasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento, in codice rosso.

I carabinieri: "L'operaio non era agganciato"

In base a quanto riferito dal capitano Alfredo Carugno dei carabinieri di Borgo Valsugana, il 51enne stava lavorando per conto di una ditta privata in un cantiere per la ristrutturazione di una casa, quando è scivolato da una scala, cadendo per diversi metri. L'operaio aveva le protezioni ma non era agganciato con una fune. A causa dell'impatto si è rotto caviglia e tallone, ma non corre pericolo di vita.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Borgo Valsugana per svolgere gli accertamenti necessari. Ad intervenire anche il personale dell'Uopsal, l'Ufficio Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento