Infortunio a Rovereto: operaio gravemente ferito alla mano

Infortunio in un cantiere edile a Rovereto, il 35enne soccorso e portato all'ospedale S. Maria del Carmine

Infortunio sul lavoro questa mattina in un cantiere edile a Rovereto, dove un operaio di 35 anni ha riportato un grave trauma ad una mano.

Secondo le prime ricostruzioni del fatto l'uomo stava lavorado accanto ad una betoniera quando è rimasto incastrato con il braccio nel macchinario. A lanciare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro.

Dopo i primi soccorsi, l'uomo è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto. Sull'accaduto gli organi preposti, come previsto in questi casi, stanno svolgendo accertamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto precipita nella scarpata: morta ragazza di 18 anni

  • Alla guida completamente ubriaca provoca incidente davanti ai carabinieri

  • Scivola e precipita in un dirupo: donna muore sotto gli occhi del marito

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Boscaiolo morto a Tione: è Paolo Valenti, papà di tre figli ed ex calciatore

Torna su
TrentoToday è in caricamento