Incontro con l'orso: la Provincia diffonde le regole da seguire

La presenza dell'orso e l'inizio della stagione primaverile con i primi avvistamenti, che già avvengono in questi giorni, riportano all'attenzione il tema della convivenza fra uomo e animale

La presenza dell'orso e l'inizio della stagione primaverile con i primi avvistamenti, che già avvengono in questi giorni, riportano all'attenzione il tema della convivenza fra uomo e animale. La Provincia autonoma di Trento, attraverso il Servizio Foreste e Fauna, ricorda le regole da seguire con una serie di iniziative di comunicazione, la più immediata delle quali è la cartellonistica posizionata sul territorio, che segnala agli escursionisti la presenza del plantigrado. Nei giorni scorsi è stata effettuata un'opera di controllo, manutenzione e sostituzione dei cartelli mancanti in alcune aree e di posizionamento di nuovi cartelli. Sono oltre 200 quelli presenti attualmente in Trentino occidentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Considerato il risveglio dal letargo in corso in queste settimane e la possibile presenza di nuove cucciolate nei prossimi mesi, è utile ed importante che turisti e residenti vengano informati sulle norme di comportamento da seguire, come non attirare l’orso in alcun modo, non lasciare mai cibo o rifiuti organici a disposizione; in caso di avvistamento a distanza, non avvicinarsi e, in caso di incontro ravvicinato, non correre o muoversi con concitazione, ma allontanarsi lentamente. Per comunicare eventuali segni di presenza chiamando, informa la Provincia di Trento, va contattato il 335/7705966, mentre per le emergenze chiamare il numero 115. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento