Dramma a Zambana: un morto, due feriti gravissimi

Incidente mortale sulla provinciale 235 nel primo pomeriggio di domenica 7 luglio

Incidente mortale a Zambana, sulla bretella di collegamento tra Trento e la Rotaliana. Secondo le informazioni rilasciate dal 118 una delle quattro persone coinvolte nel terribile incidente è deceduta: si tratta di un cittadino belga di 43 anni. Altre due donne risultano essere in gravi condizioni, una delle due è la moglie dell'automobilista deceduto. Sembra che la causa sia stata un sorpasso azzardato.

La coppia si trovava in vacanza in Trentino. Una quarta persona ha riportato ferite e lesioni meno gravi. La strada è stata chiusa, il traffico deviato sulla SS 12 attraverso San Michele all'Adige. 

La dinamica: sorpasso azzardato con scarsa visibilità

L'allarme è scattato poco dopo le 14.30 di domenica 7 luglio. Sul posto sono intervenuti i mezzi de 118, le forze dell'ordine ed i Vigili del Fuoco volontari. Secondo quanto raccontano i soccorritori le operazioni sarebbero state intralciate da automobilisti scesi dall'auto o che hanno tentato l'inversione di marcia. Vista la gravità della situazione è stato fatto intervenire l'elisoccorso, che ha trasportato a Trento i due feriti gravi. Quanto alla persona che ha perso la vita ai medici non è rimasto altro da fare, purtroppo, che constatare il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Investita in via al Desert: è gravissima

Torna su
TrentoToday è in caricamento