Auto ribaltata sulla Valsugana

Auto ribaltata sulla Valsugana, illesi gli occupanti nonostante il volo a bordo strada

L'auto ribaltata sulla SS47 foto VVFF Borgo

Auto capottata sulla Valsugana. E' successo nel primo pomeriggio di sabato 2 febbraio nei pressi di Borgo. Alle ore 14:00 una chiamata selettiva chiamava i Vigili del Fuoco volontari per portare soccorso agli occupanti dell'auto che nella carambola era finita ruote all'aria. Giunti sul posto, assieme ai sanitari del 118 Trentino Emergenza, i soccorritori hanno potuto constatare che nonostante le condizioni della vettura, autista e passeggero erano usciti incolumi dall'abitacolo. I pompieri hanno quindi provveduto a mettere in sicurezza l'area chiudendo una corsia della Supervalsugana e segnalando l'incidente agli altri utenti della strada.

Dopo l'intervento dei Carabinieri per i rilievi di rito, i Vigili del fuoco hanno coadiuvato l'assistenza stradale nel recupero del rottame e nel ripristino del manto stradale. Terminate le operazioni di pulizia i soccorritori hanno potuto rientrare nelle rispettive sedi dopo circa un'ora dalla chiamata, riaprendo completamente la SS47.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

Torna su
TrentoToday è in caricamento