Trattore ribaltato a San Michele all'Adige

I Vigili del Fuoco hanno liberato l'agricoltore, 54enne della zona, con le pinze idrauliche

Un'immagine dell'intervento odierno dei VVF

Se l'è cavata con lesioni di media gravità l'agricoltore ribaltatosi con il proprio trattore sulla statale 12 oggi a San Michele all'Adige. L'intervento di 118 e Vigili del Fuoco non è stato semplice: i volontari del paese sono intervenuti con la pinza idraulica per liberare l'uomo, 54enne residente in zona, dalla morsa delle lamiere.

Come si vede dalle foto il mezzo,  per ragioni ancora in fase di accertamento, è fiinito con le ruote all'aria. L'agricoltore è stato affidato allle cure dei sanitari e trasportato in codice rosso all'ospedale S. Chiara di Trento, dove è ricoverato, fuori pericolo. Per rimuovere il mezzo incidentato si  è reso necessario l'intervento di un'autogru con conseguente chiusura temporanea della statale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malessere collettivo a Folgarida: il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

  • Camion si incastra alla Pontara, strada bloccata

Torna su
TrentoToday è in caricamento