Incidente auto-moto a Riva del Garda: motociclista trasportato in ospedale in elicottero

Lo schianto poco prima delle 9 del mattino del 9 ottobre. Sul posto due ambulanze ed elicottero del 118, vigili del fuoco e polizia locale

L'incidente (foto Vvf)

Paura a Riva del Garda, poco prima delle 9 di mercoledì 9 ottobre, per un incidente auto-moto sulla gardesana orientale. Dopo lo schianto il centauro, un 59enne residente a Riva, è stato soccorso sul posto e poi trasportato d'urgenza all'ospedale con l'elicottero di Trentino Emergenza. Sul posto anche vigili del fuoco di Riva e polizia locale Alto Garda e Ledro.

L'impatto è avvenuto nei pressi del Surf Hotel Pier di Riva, sulla sponda occidentale del Lago di Garda, ai confini con la Lombardia. L'automobilista, 23 anni, è uscito illeso dallo schianto, rifiutando il trasporto in ospedale. Ad accorrere sul luogo dell'incidente anche due ambulanze del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In corso gli accertamenti e i rilievi della polizia locale per capire la dinamica del sinistro. Il centauro si trova sotto osservazione all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento