Incidente a Storo, esce di strada con l'auto e fa volo di cento metri: gravissimo

Sul posto Trentino Emergenza, con due ambulanze ed elicottero, la polizia locale di valle del Chiese e i vigili del fuoco

Incidente auto Riccomassimo

Grave incidente a Riccomassimo, frazione di Storo, nella mattinata di lunedì 14 ottobre, verso le 9:30. Un uomo di 54 anni, residente a Ponte Caffaro, è rimasto seriamente ferito dopo essere uscito di strada con la propria auto cadendo per un centinaio di metri. Trentino Emergenza l'ha trasportato d'urgenza all'ospedale di Brescia in elicottero, in codice rosso. 

Sul posto sono accorsi il 118, con due ambulanze e l'elisoccorso, la polizia locale di valle del Chiese e due squadre dei vigili del fuoco di Storo. L'impatto è avvenuto sulla provinciale 241, sul versante della montagna vicino all'abitato di Riccomassimo.

La dinamica dell'incidente

Secondo quanto riferito dagli agenti della locale, lo schianto è avvenuto a causa dell'uscita di strada autonoma da parte dell'automobilista: non vi sono altri veicoli coinvolti. Il 54enne si trovava in auto con i suoi due cani da caccia e stava guidando in direzione di Riccomassimo quando ha perso il controllo dell'auto ed è uscito dalla carreggiata facendo un volo di cento metri su una scarpata quasi verticale e atterrando sulla strada sottostante. 

L'uomo è riuscito a strisciare fuori dalle lamiere dell'auto e al momento dell'arrivo dei soccorritori era cosciente ma molto confuso. Una volta rovesciato il veicolo, che si trovava a testa in giù, vigili del fuoco e locale hanno liberato i due cani che sono stati visitati da alcuni veterinari casualmente sul posto, risultando illesi. A lanciare l'allarme un malgaro che ha assistito all'incidente.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento