Drammatico incidente in Valsugana: si schianta contro un tir sulla corsia opposta

Stava viaggiando in auto sulla statale della Valsugana insieme alla convivente quando, forse in seguito ad un malore, ha perso il controllo dell'auto finendo addosso ad un tir sulla corsia opposta. Ha perso la vita nel terribile incidente Remo Chiusole, 69 anni di Trento, mentre ladonna è ricoverata in rianimazione

Un'invasione di corsia forse dovuta alla perdita di controllo dell'auto in seguito ad un malore improvviso. Secondo le prime ipotesi al vaglio dei carabinieri potrebbe essere questa la dinamica del terribile incidente che è costato la vita a Remo Chiusole, 69 anni di Trento. L'uomo viaggiava sulla statale della Valsugana quando, poco prima delle ore 13.00, è uscito dalla propria corsia finendo contro un camion che proveniva in senso di marcia opposto. Seduta accanto a lui la convivente, 60 anni anche lei di Trento, ora ricoverata in rianimazione con fratture al bacino ed all'anca, dolore incomparabile con quello per la perdita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento