Esplosione, poi le fiamme: pick-up a fuoco, ustionato il conducente

Gravi ustioni per l'uomo alla guida del pick-up che ha preso fuoco improvvisamente a Vigolo Baselga

foto: valledeilaghi.it

Una forte esplosione e poi le fiamme: si trova all'ospedale S. Chiara con ustioni gravi il conducente di un pick up che nella serata di giovedì 6 giugno ha improvvisamente preso fuoco. Il fatto è avvenuto a Vigolo Baselga, nel Comune di Trento, in località Airol.

Come racconta il quotidiano online valledeilaghi.it (dal quale sono prese le foto) erano circa le 21.30 quando in paese si è udita una forte esplosione. I Vigili del Fuoco sono subito intervenuti in direzione della colonna di fumo che si è alzata dal veicolo in fiamme. 

L'uomo, un 59enne della zona, è riuscito ad uscire quando ha visto le prime fiamme. Purtroppo non abbastanza velocemente per mettersi completamente in salvo: ha riportato ustioni su diverse parti del corpo ed è stato trasportato all'ospedale di Trento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Il supermercato più conveniente di Trento? Ecco il "calcolatore" online di Altroconsumo

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

Torna su
TrentoToday è in caricamento