Esplosione, poi le fiamme: pick-up a fuoco, ustionato il conducente

Gravi ustioni per l'uomo alla guida del pick-up che ha preso fuoco improvvisamente a Vigolo Baselga

foto: valledeilaghi.it

Una forte esplosione e poi le fiamme: si trova all'ospedale S. Chiara con ustioni gravi il conducente di un pick up che nella serata di giovedì 6 giugno ha improvvisamente preso fuoco. Il fatto è avvenuto a Vigolo Baselga, nel Comune di Trento, in località Airol.

Come racconta il quotidiano online valledeilaghi.it (dal quale sono prese le foto) erano circa le 21.30 quando in paese si è udita una forte esplosione. I Vigili del Fuoco sono subito intervenuti in direzione della colonna di fumo che si è alzata dal veicolo in fiamme. 

L'uomo, un 59enne della zona, è riuscito ad uscire quando ha visto le prime fiamme. Purtroppo non abbastanza velocemente per mettersi completamente in salvo: ha riportato ustioni su diverse parti del corpo ed è stato trasportato all'ospedale di Trento. 

Potrebbe interessarti

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • Notte Bianca: rimozione forzata in tutto il centro, 28 locali allargano lo spazio esterno

  • Olimpiadi Invernali 2026 a Milano-Cortina: le gare si svolgeranno anche in Trentino

I più letti della settimana

  • A 140 all'ora in montagna, posta il video: riconosciuto da un riflesso sul parabrezza

  • A22: camion contro auto della Polizia, agente estratto dalle lamiere

  • Cade nel torrente, lo ritrovano alla diga

  • Incidente, si schianta frontalmente con un camion e ci finisce sotto: morto motociclista

  • Incidente frontale, auto invade la corsia opposta e si schianta contro un camion: trentino ferito

  • Motociclista morto sulla strada del lago di Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento