Incidenti stradali, il quarto motociclista morto sull'asfalto in Trentino in dieci giorni

L'ultimo a morire è stato un 58enne, che ha perso la vita a Ponte Ragoli, nel Comune di Tre Ville, dopo essersi schiantato contro un'auto

Incidente stradale

Nell'arco di appena dieci giorni in Trentino sono morti quattro motociclisti. L'ultimo a perdere la vita sull'asfalto è stato Enzo Giuliani, 58enne di Nago Torbole, che è stato tamponato da un'auto, a Tre Ville. Dopo l'impatto la moto dell'uomo è finita contro una roccia. Vano l'intervento dei soccorritori che, accorsi sul posto con l'elisoccorso, hanno tentato inutilmente di rianimare l'uomo.

Motociclisti morti in Trentino

Mercoledì un altro centauro era morto sulla statale 45 della Gardesana dopo essere fino sotto alla motrice di un camion. Domenica scorsa, poi, Marco Stabile, 47enne vicentino era stato trovato senza vita dopo che era precipitato in una scarpata a seguito di un incidente in moto. Altri due spaventosi incidenti, che avevano visti coinvolti sempre altrettanti centauri, erano avvenuti il 4 e il 5 giugno. Anche il 31 maggio, infine, in Val di Cembra, era morto un altro motociclista, un tedesco in vacanza in Trentino, dopo esser stato sbalzato di sella.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento