Perde il controllo della moto e viene sbalzato via per decine di metri: gravissimo 22enne

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì in una galleria tra Tempesta e Torbole, sulla Gardesana. Sul posto l'elicottero del 118

L'incidente sulla Gardesana, foto polizia locale Alto Garda e Ledro

Un ragazzo di 22 anni si è ferito gravemente in un incidente con la sua moto. Lo schianto è avvenuto nel pomeriggio di lunedì, verso le 18, sulla Gardesana nella Galleria 'Salto della Capra', tra Tempesta e Torbole. Sul posto il 118, con ambulanza ed elicottero, i vigili del fuoco di Riva del Garda e la polizia locale.

Il giovane ha perso il controllo del mezzo, una Kawasaki 650, toccando la parete rocciosa della galleria ed è poi stato sbalzato via per decine di metri. Gravissime le sue condizioni a causa dei traumi riportati nell'impatto. Il giovane - di origine moldava ma residente a Verona - era cosciente al momento dell'arrivo dei soccorsi, ma ha poi perso conoscenza. L'elisoccorso del 118 l'ha quindi trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Chiara di Trento. 

Secondo quanto riferito dagli agenti della locale, non risultano altri veicoli coinvolti nel sinistro. Nella giornata di martedì, il ragazzo - che si trova ricoverato in prognosi riservata - ha ripreso conoscenza e non dovrebbe essere in pericolo di vita. L'urto ha procurato al giovane una grave frattura alla clavicola e al braccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento