Vanno con le moto su un sentiero di montagna: uno finisce in una scarpata

Si sono avventurati con le moto in una zona di montagna impossibile da percorrere, uno di loro è finito in una scarpata

Non bastano i tragici incidenti motociclisti sulle strade trentine, con ben nove vittime in tre settimane. Spericolati motociclisti si sono avventurati sui sentieri della Valle del Chiese. Uno di loro ha perso il controllo della due ruote ed è finito in una scarpata.

L'incidente, avvenuto in una zona vietata a qualsiasi veicolo, ha attirato sul posto, oltre alle ambulanze del 118, anche la Polizia Locale della Valle del Chiese. Tutti i motociclisti, cittadini tedeschi, sono stati sanzionati per circolazione su strade vietate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Teatro dell'incidente la zona di malga Bondolo, nel Comune di Borgo Chiese. Una zona particolarmente selvaggioa, come si vede dalle foto diffuse, come monito a non ripetere l'impresa, dalla Polizia Locale. Il centauro ferito ha ricevuto le prime cure sul posto, poi è stato caricato a bordo dell'elisoccorso e trasportato all'ospedale di Trento, fuori pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento