Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

L'impatto è avvenuto verso le 7:30 del mattino di mercoledì 15 gennaio. Sul posto vigili del fuoco, polizia locale e 118, con ambulanza e automedica

Incidente (repertorio)

Grave incidente a Mattarello nella mattinata di mercoledì 15 gennaio. Un pedone è stato travolto da un'auto mentre stava attraversando sulle strisce pedonali. Sul posto sono accorsi 118, con ambulanza e automedica, polizia locale di Trento e vigili del fuoco.

L'uomo, 56 anni, stava attraversando nelle vicinanze di via della Gotarda, nel tratto di strada che dalla rotatoria di via Nazionale porta al ponte sull'Adige, quando è stato investito da una Fiat Panda. L'impatto per fortuna è avvenuto a bassa velocità ma il pedone ha riportato comunque diversi traumi e dopo essere stato soccorso è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Aggiornamento

La vittima, un residente a Trento del '63, si trova nel reparto di rianimazione del pronto soccorso: gravi i traumi e le ferite riportate a causa del drammatico incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento