Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

Il tragico schianto all'alba di martedì. Sul posto carabinieri, 118 e vigili del fuoco

L'auto catapultata (foto Vigili del Fuoco)

Un giovane di 38 anni ha perso la vita in un tragico incidente. È avvenuto all'alba di martedì, verso le 6:30, sulla Statale 115, tra Limone del Garda e Tremosine. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il 118, con un'automedica e un elisoccorso. Per l'uomo purtroppo non c'è stato nulla da fare: i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

L'incidente

Non è ancora chiaro cosa possa aver provocato l'incidente mortale. Un colpo di sonno, o forse un malore, ha fatto uscire di strada l'automobilista, che si è schiantato contro una parete rocciosa per poi finire in un burrone.

Come riferiscono i vigili del fuoco di Limone del Garda, accorsi sul luogo con tre mezzi e una decina di pompieri, al momento dell'arrivo dei soccorsi, l'auto del 38enne si trovava rovesciata e l'uomo era incastrato nell'abitacolo. Vano l'intervento del personale del 118. Estratto dal veicolo, il 38enne risultava già morto.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

  • Strani rumori in giardino: esce a controllare e si ritrova davanti l'orso

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

Torna su
TrentoToday è in caricamento