Cloz: incidente finisce in rissa, tre denunciati

I carabinieri, intervenuti per i rilievi planimetrici di rito, hanno dovuto "disarmare" uno dei due automobilisti che, con un arnese che teneva in auto per lavoro, stava aggredendo gli altri due, padre e figlio. Tutti e tre sono stati denunciati

I carabinieri lo definiscono in una nota "un banalissimo scontro, con soli, e peraltro modesti, danni lle auto coinvolte" ma tanto è bastato per scaldare gli animi degli automobilisti che sono arrivati alle mani i pochi secondi. E' successo a Cloz: i carabinieri, intervenuti per i rilievi planimetrici del sinistro, hanno dovuto sedare una rissa. Uno dei due automobilisti, preso uno degli arnesi che teneva in auto per lavoro, ha aggredito l'altro, che viaggiava con il figlio. I tre, dopo essere stati curati al Pronto Soccorso di Cles, sono stati denunciati per rissa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

Torna su
TrentoToday è in caricamento