Guida ubriaco alle 6.30 del mattino e provoca un incidente: denunciato

Tasso alcolemico 4 volte oltre il consentito per un automobilista della Val di Fassa, sei le patenti ritirate per alcol in pochi giorni

Stava tornando a Cavalese alle 6.30 del mattino, ubriaco, ed ha provocato un incidente. Questo è quanto hanno accertato i Carabinieri intervenuti in seguito ad un sinistro stradale avvenuto nei giorni scorsi alle porte del paese. Il conducente dell'auto responsabile dell'incidente aveva un tasso alcolemico nel sangue pari a 4 volte il consentito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'automobilista è stato denunciato, la patente è stata ritirata e l'auto posta sotto sequestro. Si tratta di uno dei sei casi di guida in stato di ebbrezza rilevati dai militari in Val di Cembra e Val di Fassa nel giro di pochi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • "Io resto a casa": ecco la classifica delle regioni grazie allo studio delle "storie" su Instagram

  • Coronavirus, i decessi aumentano: 15 in un giorno, tra cui una donna di 49 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento