Tampona un camion con il furgone in A22: estratto dalle lamiere, non è grave

L'autista 19enne di un furgone rimasto schiacciato sotto ad un camion è stato estratto con una difficile e complessa operazione dai Vigili del Fuoco permanenti di Trennto e dai volontari di San Michele

E' stato estratto dalle lamiere completamente accartocciate l'autista di un furgone 19enne che ieri pomeriggio ha tamponato un camion sulla A22, tra  i caselli di Egna/Ora e San Michele All'Adige. Fortunatamente non ha ripportato conseguenze particolarmente gravi, ma tirarlo fuori dal mezzo distrutto è stata un'impresa per i Vigili del Fuoco volontari di San Michele e per i permanenti di Trento.

"La dinamica dell’incidente ha reso necessario suddividere l’estricazione in due momenti distinti - raccontano i Vigili del Fuoco - Nel primo l’intervento si è concentrato sul mezzo pesante ove si è provveduto al taglio e rimozione del paraurti posteriore, completamente inglobato nelle lamiere del furgone tamponante, il che rendeva impossibile accedere al paziente incastrato. In un secondo momento invece si è provveduto alla vera e propria estricazione dell’infortunato, lavorando con le pinze idrauliche sulla carcassa del furgone. Fortunatamente le conseguenze per la persona coinvolta non sono gravi". 

L'autostrada è rimasta chiusa in prossimità del luogo dell'incidente per un po', è stato chiamato sul posto anche l'elisoccorso del 118. Come detto le condizioni del ragazzo non sono gravi, se rapportate alla pericolosità dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Le sardine riempiono piazza Duomo a Trento

  • "Dammi i soldi o ti ammazzo": preso il rapinatore e la moglie complice

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

  • Lupi sulla Marzola, i forestali confermano

Torna su
TrentoToday è in caricamento